Giorgio e Monica. parte 11

Io e luigi ci stavamo ancora succhiando l’uccello a vicenda (erano belli morbidi e bagnati,tutti ricoperti di saliva e sborra mischiate insieme) quando valerio mirco e roberto tornarono dalla discoteca insieme a due ragazzine, anche loro sui 17 anni..rimasero tutti un pò sorpresi vedendoci, ma le ragazze sembravano divertite e ridevano tra di loro chiedendo agli altri “se questi sono i vostri amici, che ve ne fate di noi?”. Superato l’imbarazzo iniziale, i nostri amici ce le presentarono..susanna era castana, capelli lunghi con le punte verdi come i suoi occhi,fisico niente male, soprattutto per la sua 5a di seno che sembrava debordare dalla maglietta sotto cui non c’era alcun reggiseno, mentre gloria aveva i capelli neri corti con le punte viola e gli occhi azzurri,era magra e aveva una seconda di tette..notammo subito che erano due ragazze emo, perciò pensai che finalmente potevo vederle in azione dato che dalle mie parti si diceva sempre che le emo sono delle grandissime maiale, disponibili a qualunque cosa…
Dopo le presentazioni si avvicinarono a me e a luigi e susanna ci disse, indicando i nostri uccelli “spero si riprendano presto perché quei tre vostri amici non ci bastano” poi susanna baciò luigi e gloria me..ci spinsero sul letto e ci saltarono addosso..misi subito le mani sotto la gonna di gloria palpandole il culo..susanna poi si alzò e baciò gloria, spingendo luigi a limonare con me…poi si girò, fece l’occhiolino agli altri tre invitandoli a seguirle sul letto..era una ragazza molto decisa e sapeva quello che voleva..si mise in piedi sul letto togliendosi la stretta maglietta e mostrando a tutti le sue enormi bocce,poi si tolse anche i pantaloncini e si sfilò le mutandine,mettendo in risalto il culo tondeggiante e la figa pelosa..si sdraiò, chiedendo,anzi, ordinando che tutti si dedicassero a lei con le lingue..a me e luigi fu ordinato di succhiarle i capezzoli (era già sicura che fossimo bisessuali dato quello che aveva visto appena entrata in camera) mentre a mirco valerio e roberto chiese di leccarle figa e buco del culo tutti insieme, in modo da intrecciare le loro lingue e farli slinguare fra le sue gambe..all’inizio erano un pò titubanti,ma poi si fiondarono in mezzo alle sue cosce..non vidi molto dato che avevo il mio da fare, ma mi sa che ci dettero dentro anche tra loro..nel frattempo susanna si fece baciare da gloria..dopo un pò,allungo le mani,palpando sia il mio sedere che quello di luigi,ci toccò il cazzo e le palle e infine a sorpresa ci infilò due dita nel culo, facendoci urlare..la guardammo straniti ma poi ci sistemammo meglio e ci lasciammo masturbare dalle sue mani..le sue dita affusolate entravano fino in fondo e il mio cazzo riprese a dare segnali di vita..
Finita la fase di conoscenza, susanna ci fece alzare e mettere in cerchio, mentre lei e gloria si erano inginocchiate tra di noi e iniziarono a spompinarci tutti quanti…susanna si dedicò particolarmente a me e luigi, continuando il suo lavoro all’interno dei nostri culi mentre si infilava le nostre cappelle in bocca..gloria invece si impegnava non poco con gli altri tre e fu la prima a sdraiarsi sul letto..subito roberto iniziò a leccarle la figa mentre lei continuava a passare la sua lunga lingua sulle aste di mirco e valerio..poi venne il momento di scopare..
Io penetrai susanna e luigi gloria..iniziammo a scopare nella classica posizione ma molto presto susanna, che ormai decideva tutto per tutti, disse che roberto doveva scopare me e mirco invece si sarebbe preso il culo di luigi..dopo il suo lavoro di mano, era facile x loro inchiappettarci..valerio invece, che aveva l’uccello più grosso, poteva essere soddisfatto dalle lingue e bocche delle due ragazze..mentre ero preda del cazzo di roberto non potevo non godere per il fatto che mi stavo scopando una come susanna..approfittando del fatto che gloria stava spompinando valerio, mi diedi da fare con susanna..le misi le mani sul suo abbondante posteriore e la baciai, dettando il ritmo della scopata-inculata..roberto era fermo, così come susanna..io andavo avanti (penetravo tutta susanna tenendomi solo la cappella gonfia di roberto nel mio culo) e indietro (prendendomi tutto il suo cazzo fino alle palle)..poi susanna iniziò a far sul serio..mi chiese,già che le palpavo il culo, di fare quello che lei aveva fatto a me..le allargai il buco del culo utilizzando fino a quattro dita..
Poi fece mettere me e roberto su un fianco, in modo che lei potesse offrire il culo a valerio,che iniziò a scoparla con gran foga..dall’altra parte de letto anche gloria si dava da fare..luigi era sotto di lei che la inculava mentre mirco invece le scopava la figa..la sentii urlare e gemere a lungo, dicendo che non aveva mai provato la doppia penetrazione..susanna,dandole della dilettante,volle mostrarle una tripla penetrazione..disse a roberto di smetterla di incularmi e di infilarle l’uccello davanti, in modo da avere ben due cazzi nella sua calda e bagnatissima figa..le ci volle meno di un minuto per raggiungere un orgasmo molto intenso..
Quando fu il momento di sborrare susanna si mise comoda,con gloria che le leccava ulteriormente la figa, e noi eravamo tutti in cerchio intorno a lei che ci masturbavamo..il primo a sborrare fu luigi,che puntò la cappella in direzione delle tettone di susanna..non venne tantissimo..poi mirco e valerio vennero insieme, ricoprendo le sue bocce con un fiume di sborra..anche roberto le ricoprì le tette di caldo sperma..io feci fatica a venire perchè non sono molto comodo a sborrare da in piedi, così susanna mi fece mettere l’uccello tra le sue tette e iniziò a farmi una spagnola meravigliosa..il mio cazzo scivolava benissimo tra le sue tette ricoperte di sborra e presto riuscii a venire..dalla mia cappella uscirono 6-7 schizzi che finirono tutti sul suo volto..quando tutti finimmo, gloria passo a leccarle il seno e susanna le strinse il volto tra le tette..quando le vedemmo entrambe con il volto ripieno di sborra che si baciavano fummo tutti soddisfatti..