la casa di campagna

Mi chiamo Giovanni ho 30 anni,sono moro,alto, di bell’aspetto, fino a poco tempo fa,etero curioso,ora posso dire bisex.
Dovevo pulire la casa di campagna e mi rivolgo a una ragazza rumena che fa questo lavoro.
Si chiama Diana ha 26 anni e mora,capelli corti,bel fisico, complessivamente carina anche se non eccezionale,con un aria da troietta.
Diana mi propone di portare con lei un ragazzo rumeno che pulira in giardino e’il fratello di una sua amica che vuole aiutare.Io accetto e ci mettiamo d’accordo per sabato mattina.
Diana pulisce la casa,mentre io il giardino con l’aiuto del ragazzo rumeno,si chiama Toby ha 19 anni e’ alto,biondino,bel fisico,molto bello devo dire e si capisce subito che ha un carattere molto aperto e spigliato.
Toby e’ vestito con una tuta aderente e non posso non notare che ha un bel culetto sodo che e’ una meraviglia,anche perche’ lavorando gli si abbassano spesso la tuta e gli slip e si vedono in bella mostra le sue chiappette sode e’ prive di peluria.
Abbiamo quasi finito di lavorare,ma e’ormai l’una,allora propongo a Diana e Toby di mangiare.
Mangiamo e beviamo un po’ di vino,Toby ne beve abbastanza di vino e diventa molto euforico.
C’e’ un lettino e Diana si ci sdraia sopra,Toby,senza problemi si mette accanto a lei.
Non passa che qualche minuto che i due parlano e ridono tra di loro,che si baciano e si toccano li davanti a me ,come se io non ci fossi.
Ma io resto allibito quando Toby infila una mano sotto la maglia di Diana e le scopre le tette,perche’la troia non porta regiseno,e inizia a palpargliele e a leccarle i capezzoli,mentre Diana infila una mano negli slip di Toby e gli tira fuori l’uccello gia’ in tiro e inizia a menarglielo e a palpargli le palle.
Il tutto davanti a me,come se io non ci fossi,ma io sono come bloccato e non tolgo lo sguardo da addosso a loro,il mio cazzo e diventato duro come il ferro dentro i miei pantaloni che sembrano volere esplodere.
Io sono li seduto che guardo e improvvisamente si fermano e guardano verso di me,Toby dice qualcosa in romeno,mentre si spoglia completamente e Diana si alza
e viene verso di me,si inginocchia davanti a me e mi slaccia i pantaloni,abbassa gli slip e inizia a farmi un pompino.
Un attimo dopo,Toby gia’ tutto nudo,si avvicina e si inginocchia anche lui davanti a me e senza dire nulla mentre Diana ha la mia cappella in bocca,lui prende con una mano il mio cazzo e con l’altra spinge la nuca di Diana facendogli ingoiare di piu’ il mio uccello,mentre con la lingua mi lecca le palle provocandomi un brivido che mi sale lungo tutta la schiena;dopo un po’Diana si distacca e gli cede il mio cazzo,Toby lo prende in bocca e inizia a succhiare con una foga e una bravura da maestro pompinaro,mentre Diana passa a succhiare il suo di cazzo.
Io sono bloccato e allo stesso tempo eccitatissimo, non avevo mai avuto rapporti con lo stesso sesso,ma la situazione e anche Toby e cosi’ bravo,bello e eccitante
che non reagisco completamente.
Ancora una volta Toby prende l’iniziativa,si alza si avvicina alla mia faccia e con sicurezza mi afferra per la nuca e mi lecca le labbra prima e poi infila la sua lingua nella mia bocca quasi come volermi fare assaporare il sapore del mio cazzo che ha appena finito si succhiare,poi sempre molto sicuro di se mi ficca letteralmente in bocca la sua cappella gonfia che io inizio a succhiare lentamente,mentre Diana riprende il pompino al mio uccello.
Toby mi offre le sue palle, io lecco e succhio i suoi testicoli secondo la sua volonta’,le sue palle sono liscie,rasate ,piene,possenti,come il suo cazzo tra l’altro,grosso,lungo,sara’ circa 18 cm perche e’ piu’ lungo del mio di almeno 2-3 cm,la sua cappella e molto pronunciata,grossa a fungo e’ circonciso.
Ecco un altra mossa inaspettata,si riavvicina alla mia bocca, mi dice di aprirla e vi sputa dentro,alza una gamba mettendo un piede sulla mia coscia e con foga mi caccia il suo cazzone in bocca e afferrandomi per i capelli dietro la nuca mi scopa letteralmente la bocca con forza facendomi quasi soffocare in alcuni momenti,non riesco quasi a contenere la sua cappella gonfia e il suo cazzo grosso e duro come un sasso.Io lo prendo per il suo culetto sodo,sento i muscoli delle sue chiappette contrarsi quando spinge e’ un bel porcello che mi eccita un sacco,apro le sue chiappette,per altro gia’ aperte per effetto della sua gamba alzata e con un dito cerco il suo buchetto e’un po’ sudato tra le chiappette e anche per effetto del sudore,il mio dito non ha nessuna difficolta’ a entrare nel buco del culetto del ragazzo,….mmmmmmmmmmmm penso,che libidine,mi ritrovo mentre una mi fa una pommpa,con l’uccello di un bel diciannovenne biondino in bocca e con un dito nel suo bel culetto d’oro…chi l’avrebbe mai detto!
Poi Toby si sdraia sul letto e butta indietro le sue gambe,mentre Diana si mette sopra di lui a 69.
Mentre Toby gli lecca la figa,Diana gli succhia il cazzo e poi fa segno di avvicinarmi e succhia il cazzo anche a me,anche contemporaneamente tenendo i due cazzi contemporaneamente in bocca,facendo strusciare le nostre cappelle;un dito lo mette pure lei nel buchetto del culo di Toby,che messo in quella posizione e invita propio a essere inculato.
Di fatti Diana lecca pure il buchetto proibito di Toby e anche io lo faccio lascio cadere la mia saliva abbondante sul buco perche’ sia pronto a ricevere il mio cazzo.Cosi’ finalmente invitato anche da Diana a farlo,punto la mia cappella sul buchetto del culo di Toby e vaiii!!!1 spingo con forza e gli sfondo il suo bel culetto d’oro,sento i muscoli delle sue viscere stringere tutto attorno al mio cazzo,ma a poco a poco il suo buco fa meno resistenza fino a che affondo tutto il mio cazzo nel culo di Toby e lo scopo a dovere,le mie palle sbattono sulle sue chiappette e cosi’ eccitante che non resisto alla vogli di sborrargli nel culo e cosi’ faccio con immenso piacere riempiendogli il culo di crema calda.Diana si lecca la sborra fuoriuscita dal buchetto del culo di Toby e ripulisce il mio uccello ormai moscio.
Ora Toby scopa a pecorina Diana,metre io sono sotto di lei e lui ogni tanto sfila il cazzo dalla figa di Diana e lo infila nella mia bocca e glielo succhio,finche’ anche Toby viene sborrandomi in bocca e schizzandomi in faccia,il suoi schizzi sono potenti e numerosi e il suo liquido abbondante,il bel ragazzo porcello sborra come un cavallo.La troia di Diana vuole la sborra di Toby che io lascio cadere dalla mia bocca alla sua e lei ingoia tutto,mentre Toby il porcello lecca la sua stesa sborra che ha appena schizzato sulla mia faccia e la fa cadere nella mia bocca per farmela ingoiare mentre lui si lecca con un dito quella che ancora a nel suo buchetto di culo.
Ragazzi che libidine!!!
Mi riprometto che non sara’ l’unico rapporto questo,ma ce ne saranno altri.